Scadenza: GeCoWeb è disponibile online a partire dalle ore 12 del 15 settembre 2020 fino alle ore 12 del 10 dicembre 2020. Salvo chiusura anticipata dello sportello per esaurimento fondi.

Il bando Cine-International, emanato dalla Regione Lazio vuole promuovere:

  1. Il miglioramento delle imprese di produzione cinematografiche, anche attraverso collaborazione con produttori esteri.
  2. Avere una maggiore visibilità e conoscenza per le mete turistiche del Lazio, in particolare mettendo in evidenza i luoghi più sconosciuti ma con uguale pregio artistico e culturale rispetto alla classica domanda concentrata prevalentemente su Roma.

Cine-International, soggetti beneficiari e regolamento:

I beneficiari del bando sono:

  • PMI
  • E le imprese iscritte al registro delle imprese

Gli stessi beneficiari devono inoltre possedere i seguenti requisiti:

  1. Essere Coproduttori indipendenti, quindi essere almeno in parte titolari dei diritti d’autore sull’Opera Audiovisiva su cui è richiesta l’agevolazione.
  2. Operare esclusivamente o soprattutto nel settore di “Attività di produzione, postproduzione e distribuzione cinematografica di video e programmi televisivi”.
  3. Avere un capitale netto pari o superiore a € 40.000,00 alla data della finalizzazione dell’ultimo bilancio o documentazione effettiva.

REGOLAMENTO DEL BANDO LAZIO:

Sono agevolabili le Opere Cinematografiche Audiovisive internazionali che:

  • Sono state realizzate in coproduzione internazionale a cui è stata riconosciuta la nazionalità italiana.
  • È stata realizzata in regime di compartecipazione internazionale o di produzione internazionale a cui è stata riconosciuta la nazionalità.

Oppure altra Opera audiovisiva a cui:

  • È stata riconosciuta la nazionalità italiana.
  • La quota di compartecipazione dei coproduttori indipendenti deve essere pari o superiore al 20%.
  • La quota estera del costo complessivo della produzione deve essere pari o superiore al 20%.

L’inizio delle riprese deve avvenire entro 12 mesi dalla data di concessione. Pena la revoca del contributo.

Entità e forma dell’agevolazione

Il bando Regione Lazio Cine-International stanzia 5 milioni di euro di cui la metà (2,5 milioni) sono riservati alle Opere Audiovisive di interesse Regionale.

L’importo massimo erogato per ogni singola Opera Audiovisiva non può superare il 35% dei costi concessi e l’importo di € 640.000 così stabilito:

  • 15% dei costi, portati al 20% se la quota Italiana e la quota estera sono entrambi pari o superiori al 20%, con un massimo di €380.000.
  • Ulteriore 5% su Opere ad interesse Regionale, con un massimo pari a € 80.000,00.
  • 5% dei costi ammessi se l’Opera viene ritenuta di particolare interesse Regionale, incrementati al 10% nel caso in cui la quota Italiana ed Estera siano entrambe pari o superiori al 20%, con un massimo di € 80.000,00.

Il nostro studio resta a disposizione di quanti siano interessati ad avere ulteriori informazioni o a realizzare e presentare la domanda di partecipazione al bando

Resta sempre aggiornato e seguici su Facebook, in arrivo tante novità!!!