Pubblicato dal GAL COLLINE SALERNITANE  il bando – Misura 7.

“Servizi di base e di rinnovamento dei villaggi nelle zone rurali”.  -Tipologia 7.5.1 “Sostegno a investimenti di fruizione pubblica in infrastrutture ricreative e turistiche su piccola scala”.

Il presente bando, a fondo perduto 100%, mira a sostenere investimenti pubblici, su piccola scala, tesi allo sviluppo di itinerari turistici e ricreativi del patrimonio culturale, rurale, naturale e storico del territorio del GAL, ed alla promozione e valorizzazione del territorio dal punto di vista turistico. La tipologia 7.5.1. contribuisce al raggiungimento della Focus Area 6a “Favorire la diversificazione, la creazione e lo sviluppo di piccole imprese nonchè dell’occupazione.

Le attività, oggetto del bando, sono rivolte ad Enti Pubblici quali Comuni, Ente Parco e soggetti gestori delle reti Natura 2000.

Il sostegno finanziario, nel rispetto della condizione relativa al massimale previsto per l’intervento “su piccola scala”, è concessa in forma di contributo in conto capitale e riconosciuto nella misura del 100% dei costi ammissibili, sostenuti e rendicontati.

Sono beneficiari dell’intervento: Comuni, Comune in qualità di soggetto capofila dell’ambito territoriale turistico, Ente Parco, soggetti gestori delle reti Natura 2000.

Il bando è rivolto ai soggetti che hanno sede legale nelle aree rurali C e D, ricadenti nel territorio di competenza del GAL COLLINE SALERNITANE, nei comuni della Provincia di Salerno: ACERNO, CASTIGLIONE DEL GENOVESI, GIFFONI SEI CASALI, GIFFONI VALLE PIANA, MONTECORVINO PUGLIANO, MONTECORVINO ROVELLA, OLEVANO SUL TUSCIANO, SAN CIPRIANO PIACENTINO E SAN MANGO PIEMONTE.

Il nostro studio è a disposizione per offrire maggiori informazioni e consulenza al riguardo.