Pubblicato dal GAL IRPINIA la misura 7.2.1.  “Sostegno ad investimenti finalizzati alla viabilità comunale nelle aree rurali per migliorare il valore paesaggistico”.

Favorire la riqualificazione ed il riordino di quella parte di viabilità pubblica già esistente, di collegamento tra zone rurali e zone di accesso all’area urbana di un borgo rurale che, nel corso degli anni, si è fortemente depauperata. Intervenendo in tali contesti, quindi, si mira a migliorare le “porte di accesso ai luoghi”, migliorare le connessioni tra i due ambiti, ripristinare le relazioni in un’ottica di sistema paesaggistico integrato ed accrescere il carattere ambientale delle infrastrutture viarie.

Sono beneficiari dell’intervento: Enti pubblici comunali

Spese Ammissibili Investimenti relativi ai lavori necessari alla sistemazione, al ripristino, comprese opere per la messa in sicurezza dei luoghi e posa di segnaletica verticale ed orizzontale; Piccoli ponti; Piantumazione di essenze vegetali di pregio; Impianti di illuminazione a risparmio energetico; Spese generali.

Contributo in conto capitale con un’intensità di aiuto pari al 100% della spesa ammissibile. L’importo del singolo progetto non potrà superare la somma di 320.000,00€.

Il bando è rivolto ai soggetti che hanno sede legale nel territorio del GAL IRPINIA: ANDRETTA, AQUILONIA,ARIANO IRPINO,BISACCIA,BONITO,CAIRANO,CARIFE,CASALBORE,CASTEL BARONIA, FLUMERI, FONTANAROSA, FRIGENTO,GESUALDO, GRECI, GROTTAMINARDA, GUARDIA LOMBARDI, LACEDONIA, MELITO IRPINO, MIRABELLA ECLANO, MONTAGUTO, MONTECALVO IRPINO, MONTEVERDE, SAN NICOLA BARONIA, SAN SOSSIO BARONIA, SAVIGNANO IRPINO,SCAMPITELLA, STURNO, TAURASI, TORRE LE NOCELLE, TREVICO, VALLATA, VALLESACCARDA, VILLANOVA DEL BATTISTA, ZUNGOLI.

Il nostro studio è a disposizione per offrire maggiori informazioni e consulenza al riguardo.