Pubblicato dal GAL Serre Calabresi, la pre informazione sul bando “Intervento 16.3. “Creazione e/o del potenziamento di reti di cooperazione o di reti di impresa dei prodotti tipici del territorio”. 

 

Le attività, oggetto del bando, sono rivolte ad imprese agricole ed i piccoli operatori del settore agricolo, forestale e della filiera agroalimentare.

In funzione delle domande pervenute, il GAL si riserva la facoltà di rimodulare la dotazione finanziaria prevista per misure ovvero di incrementare la dotazione complessiva con eventuali risorse aggiuntive rinvenienti da economie e/o rimodulazione del quadro economico del PAL.

Sono beneficiari dell’intervento: una forma di aggregazione (partenariato) che comprenda almeno due soggetti tra “piccoli operatori” del settore agricolo, forestale, della filiera agroalimentare. Aziende agricole che aderiscono ad un Progetto di Cooperazione Territoriale. Imprese operanti nella trasformazione, commercializzazione, vendita dei prodotti.

Il bando è riconosciuto per interventi localizzati nel territorio del GAL Serre Calabresi, di cui fanno parte i seguenti ambiti comunali: AMARONI, ARGUSTO, BADOLATO,BORGIA,CARAFFA DI CATANZARO,CARDINALE,CENADI,CENTRACHE,CHIARAVALLE CENTRALE,CORTALE,DAVOLI,GAGLIATO,GASPERINA,GIRIFALCO,GUARDAVALLE, ISCA SULLO IONIO,JACURSO, MAIDA,MONTAURO, MONTEPAONE,OLIVADI,PALERMITI,PETRIZZI,SAN FLORO, SAN PIETRO A MAIDA,SAN SOSTENE, SANTA CATERINA DELLO IONIO, SANT’ANDREA APOSTOLO DELLO IONIO, SAN VITO SULLO JONIO,SATRIANO,SOVERATO,SQUILLACE,STALETTI’, TORRE DI RUGGIERO,VALLEFIORITA. 

Il nostro studio è a disposizione per offrire maggiori informazioni e consulenza al riguardo.