Pubblicato dal GAL VALLO DI DIANO  la Misura 6 – “Sviluppo delle aziende agricole e delle imprese”.  – Tipologia 6.4.1. “Creazione e sviluppo della diversificazione delle imprese agricole”.

Il presente Bando è finalizzato a fornire gli strumenti per affrontare la debolezza strutturale del settore agricolo con il sostegno ad investimenti finalizzati alla diversificazione delle attività e delle funzioni svolte dall’impresa agricola in attività extra agricole. In coerenza con quanto stabilito dal par. n. 2 dell’art. 45 del Reg. (UE) 1305/2013, sono ammissibili le seguenti categorie di spesa connesse alla ristrutturazione ed ammodernamento dei beni immobili, investimenti per la sistemazione di superfici aziendali, acquisto di nuovi macchinari ed attrezzature, spese generali nei limiti dell’importo della spesa ammessa.

Le attività, oggetto del bando, sono A1. Alloggio e/o ristorazione. A2. Attività didattiche. A3. Attività sociali (ospitalità aziendale a favore di anziani, bambini in età prescolare, ospiti diversamente abili). A4. Attività di custodia, pensione e servizi per animali domestici. B1. Agricampeggio. B2. Aree verdi attrezzate.

Il sostegno per questo intervento sarà pari al 75% fondo perduto dei costi ammissibili. La restante parte sarà a carico del beneficiario. Il contributo massimo richiedibile per ogni singolo progetto è di 100.000,00 €.

Sono beneficiari dell’intervento: imprenditori agricoli singoli o associati.

Il bando è rivolto ai soggetti che hanno sede legale nel GAL VALLO DI DIANO, precisamente nei comuni di: PERTOSA,POLLA,ATENA LUCANA,SANT’ARSENIO,SAN PIETRO AL TANAGRO,SALA CONSILINA,TEGGIANO, MONTE SAN GIACOMO,SASSANO,PADULA,MONTESANO SULLA MARCELLANA, BUONABITACOLO, SANZA, SAN RUFO E CASALBUONO.

Il nostro studio è a disposizione per offrire maggiori informazioni e consulenza al riguardo.